Statuto del Comitato

Andare in basso

Statuto del Comitato Empty Statuto del Comitato

Messaggio Da Danilo Ronchi il Mer 6 Apr 2011 - 21:42

Statuto del "Comitato dei Genitori"

COMITATO DEI GENITORI delle Scuole di Rimini

I sottoscritti, genitori di bambini e ragazzi frequentanti le Scuole dell’infanzia, elementari e medie(private, comunali e statali) ubicate nel comune di Rimini, di seguito indicate con il termine “Scuole”, si costituiscono in Comitato dei Genitori, senza fine di lucro, al fine di:
- conoscersi e scambiarsi esperienze, notizie ed informazioni;
- migliorare e valorizzare il ruolo delle rappresentanze dei genitori;
- sensibilizzare le istituzioni, la scuola, l’opinione pubblica e gli stessi genitori ad una partecipazione più attiva e coinvolgente;
- incentivare una continua e corretta formazione ed informazione da e per gli organi collegiali e le famiglie;
- dotarsi di una rete di coordinamento e supporto tra le rappresentanze dei genitori nelle scuole cittadine, che sia propositiva, serva da stimolo a famiglie, scuole ed istituzioni, aperta a tutti i genitori e retta da uno statuto che consenta il raggiungimento degli Scopi prefissi;
- interagire con altri Comitati dei Genitori di altri Comuni per la risoluzione di problematiche comuni ed equivalenti.

STATUTO

Premessa
Il Comitato dei Genitori :
- è uno degli organi che consente la partecipazione dei genitori nella scuola, al fine di contribuire alla formazione di una comunità scolastica che si colleghi e interagisca con la più vasta comunità sociale-civile;
- è uno spazio democratico in grado di garantire a tutti i genitori una partecipazione attiva alla vita della scuola;
- e’ un organo indipendente da ogni movimento politico e confessionale;
- agisce nel rispetto dei valori sanciti dalla Costituzione Italiana ed è basato sulla solidarietà e sulla partecipazione, perseguendo finalità di carattere sociale, civile e culturale.
L'assemblea del Comitato dei Genitori è un momento di partecipazione che si occupa di tutti i problemi riguardanti la scuola ed i rapporti tra scuola e famiglia, tra scuola e società, creando un collegamento con gli organi scolastici e gli Enti Locali.

Art.1 COSTITUZIONE

Ai sensi del DL 297/94 è istituito il Comitato Genitori di tutti i bambini e ragazzi frequentanti le Scuole di Rimini.
Il Comitato dei Genitori (una volta costituito) dura in carica a tempo indeterminato ma i suoi componenti cessano automaticamente di farvi parte e decadono da eventuali cariche ottenute quando i relativi figli cessano di frequentare come studente. Qualora il genitore facesse esplicita richiesta di permanere nell’ambito dello stesso, il Comitato si riserverà la facoltà di valutare tale richiesta.
Ne fanno parte, di diritto, i rappresentanti di classe/sezione eletti annualmente dai genitori degli alunni di tutte le scuole, e i genitori che sottoscrivono il presente Statuto, tutti con diritto di voto.
L’assemblea è aperta alla libera partecipazione di tutti gli altri genitori, con il solo diritto di parola.
Il Comitato dei Genitori elegge un Presidente e un Vicepresidente a maggioranza relativa dei presenti in Assemblea con un'unica votazione per alzata di mano; sarà Presidente chi ottiene il maggior numero di preferenze, sarà Vicepresidente il secondo classificato(per la validità della riunione si fa riferimento al successivo art. 4 comma 4).

Art.2 SCOPI-FINALITA'

Il Comitato Genitori ha lo scopo/finalità di:
- favorire la più ampia collaborazione possibile tra scuola, famiglia e altre istituzioni impegnate nel campo educativo e didattico, nel rispetto reciproco dei ruoli propri di ciascuna componente;
- richiamare i genitori alla propria responsabilità relativamente a tutti i problemi sollevati dall’ambiente scolastico nel quale vivono i loro figli, per individuare i settori d’intervento e le modalità di una loro attiva presenza nella scuola;
- promuovere iniziative per agevolare i rapporti tra genitori, insegnanti e bambini/ragazzi al fine di favorire la loro reciproca conoscenza ed un’attiva collaborazione;
- rispondere prontamente alle richieste di collaborazione da parte del Dirigente Scolastico, dell’Amministrazione Comunale e della Direzione delle scuole private, attivando la partecipazione dei genitori alle iniziative promosse;
- promuovere corsi, incontri, conferenze, dibattiti e ogni altra iniziativa che possa aiutare i genitori a maturare un’equilibrata consapevolezza del proprio ruolo nello sviluppo armonioso della personalità dei propri figli;
- organizzare assemblee dei genitori tutte le volte che se ne ravvisi la necessità;
- fornire aiuto e collaborazione ai genitori eletti negli organi collegiali della scuola e trasferire ai genitori membri del Consiglio d’Istituto le istanze e le richieste aventi carattere generale;
- formulare proposte in merito a :
§ servizi di interscuola e corsi di recupero e di sostegno;
§ assistenza medico-psicologica;
§ interventi di manutenzione ed ampliamento degli edifici scolastici;
§ suggerimenti per l’acquisto di attrezzature scientifiche, sussidi didattici e audiovisivi;
§ mensa, trasporto, pre-post scuola;
§ visite guidate ed iniziative extra scolastiche;
§ reperimento fondi per finanziare specifiche attività proposte dal Comitato stesso;
§ ogni altra questione che, nel rispetto della libertà di insegnamento, contribuisca a rendere la scuola centro riconosciuto e riconoscibile di sviluppo sociale e culturale del territorio;
- organizzare autonomamente iniziative di formazione e di aggregazione per i genitori;
- promuovere le iniziative di carattere formativo e divulgativo atte a favorire l’integrazione dell’azione educativa delle scuole e delle famiglie;
- promuovere azioni per sensibilizzare l’ampliamento del ciclo studi, sul territorio Comunale, con particolare attenzione alla Scuola Media Superiore.
- promuovere iniziative e proposte su argomenti quali la sicurezza, la salute , l’ambiente, il lavoro ecc. servendosi, a tale scopo, di Gruppi di lavoro.

Art.3 ORGANI DI COORDINAMENTO

Gli organi del Comitato dei Genitori sono:
1. ASSEMBLEA
2. PRESIDENTE
3. VICEPRESIDENTE
4. COMITATO ESECUTIVO
5. GRUPPI DI LAVORO

Art. 4 ASSEMBLEA COMITATO GENITORI

L'Assemblea del Comitato dei Genitori viene convocata con comunicazione scritta. L'avviso, con l'ordine del giorno, verrà affisso all'Albo della scuola. L'assemblea del Comitato dei Genitori viene convocata ordinariamente dal Presidente almeno tre volte l'anno ed inoltre nei seguenti casi:
· Su richiesta al Presidente di almeno 6 coordinatori di plesso;
· Su richiesta al Presidente, con comunicazione scritta di almeno 15 genitori.
L’Assemblea è presieduta dal Presidente il quale all’inizio di ogni sessione nomina un genitore tra i presenti, facente parte del Comitato, che svolgerà funzione di Segretario.
Delle riunioni dovrà essere redatto un verbale che sarà sottoscritto dal Presidente e dal Segretario. Tale verbale è pubblico e sarà a disposizione di chiunque ne faccia richiesta.
L'Assemblea del Comitato dei Genitori si ritiene valida qualora sia presente un numero minimo di 15 (quindici) membri aventi diritto di voto, purché siano state rispettate le norme di convocazione.
Alla riunione del Comitato possono partecipare, su invito del Presidente, anche membri esterni: docenti, esperti ecc.
Le eventuali proposte/delibere vengono accolte a maggioranza semplice per alzata di mano.
In assemblea non si possono trattare casi personali se non a livello di segnalazione e comunque su argomenti che hanno un riflesso più generale sulla comunità scolastica.
Obiettivo dell’Assemblea deve essere quello di sviscerare ed approfondire le problematiche generali che interessano tutti ed affrontarle, portare informazioni precise che consentano la miglior interpretazione, proporre con buonsenso e creatività percorsi che portino alla loro soluzione.

Art. 5 PRESIDENTE

Il Presidente ha il compito di convocare le riunioni e di presiederle. Rappresenta il Comitato dei Genitori nei confronti delle altre famiglie, degli organi Istituzionali dell'Istituto scolastico, delle scuole di altri Comuni, degli Enti Locali. Egli riunisce l’organo esecutivo.
All’inizio del mandato il Presidente nomina uno o più Coordinatori di plesso e il Cassiere. Ad ogni seduta del CdG il Presidente nomina il Segretario.
Il Presidente è eletto dall’Assemblea a maggioranza dei presenti e dura in carica tre anni. Può essere rieletto (rif. art.1 comma 5).
La carica di Presidente è incompatibile con quella di componente del Consiglio di Istituto.

Art.6 VICE PRESIDENTE

E’ nominato dall’Assemblea a maggioranza dei presenti e dura in carica tre anni. Può essere rieletto.
Le sue funzioni sono:
· collaborare col Presidente in tutte le attività di competenza dello stesso;
· sostituire il Presidente nei casi di impedimento, nonché in tutti quei casi in cui verrà espressamente a ciò delegato.

Art.7 COMITATO ESECUTIVO

L’organo esecutivo è costituito dai coordinatori di plesso nominati dal Presidente e durano in carica tre anni. Tale carica decade per:
· Per carenza di partecipazione (3 assenze continuative ingiustificate);
· dimissioni
I Coordinatori di plesso hanno la funzione di coordinare e di organizzare le attività dei rappresentanti di classe facenti capo al rispettivo plesso e fungono da collegamento tra il Comitato e la scuola a cui appartengono.

Art. 8 GRUPPI DI LAVORO

Possono far parte dei Gruppi di Lavoro tutti i genitori. La partecipazione ai gruppi di lavoro può essere diretta, con partecipazione a riunioni, contatti e indagini, o indiretta, qualora gli stessi mettano a disposizione dei gruppi di lavoro le proprie conoscenze, competenze e esperienze, offrendo la propria disponibilità ad essere consultati su specifiche materie e presentare proposte al Comitato per l’approvazione.
I Gruppi di Lavoro, vengono attivati temporaneamente dall’organo esecutivo in risposta ad eventi specifici (es. “feste” ,”corsi-conferenze” ecc.) e possono acquistare una particolare importanza a fronte di una domanda specifica dei genitori in merito a problematiche/esigenze che coinvolgono una o più classi/plessi.
Ogni singolo gruppo lavora in autonomia, ma ha il dovere di informare l’assemblea del Comitato dei Genitori sull’andamento delle attività, sui risultati ottenuti e sulle difficoltà incontrate.
L’Organo esecutivo deve essere disponibile ad intervenire in quelle operazioni in cui il Gruppo di Lavoro ne richieda la sua presenza e dove il suo intervento operativo o consultivo può essere di aiuto per il raggiungimento degli obiettivi.

Art. 9 MODIFICHE ALLO STATUTO

Il presente Statuto potrà essere successivamente modificato od integrato dall’Assemblea a maggioranza dei presenti o su proposta del Comitato Esecutivo e comunque nel limite indicato nell’art.4, convocata con specifico ordine del giorno.

Art. 10 CASSIERE

Il Comitato dei Genitori ha facoltà di aprire un c/c bancario o postale per le necessità di cassa. Delegati alla firma "congiunta" sono: il Presidente, il Vicepresidente e il Cassiere.
Il Presidente ogni anno ha l’obbligo di fornire e rendere pubblico il rendiconto votato ed approvato in assemblea.

Art. 11 PUBBLICITA'

Il presente Statuto viene trasmesso al Dirigente Scolastico, all’Amministrazione Comunale e alle Direzioni delle scuole private. Viene esposto nelle bacheche di ogni plesso scolastico di cui al successivo art. 12 e sarà disponibile sul sito internet www.comitatigenitori.it .

Art. 12 SEDI E FIRME DEI RAPPRESENTANTI DI CLASSE/SEZIONE DEI GENITORI

SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “ARCOBALENO”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “LA RONDINE”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “IL DELFINO”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “IL QUADRIFOGLIO”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “IL VOLO”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “COCCINELLA”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “LE MARGHERITE”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “LA GINESTRA”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “IL GABBIANO”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “LA GIOSTRA”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “LA VELA”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “LUCCIOLA”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “AL ZGHELI”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “CAPPELLINI”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “GIROTONDO”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “DOREMI”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “IL BORGO”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “IL GLICINE”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “CUCCIOLO”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “SCARABOCCHIO”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “POLLICINO”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “ISOLA BLU”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “IL GRILLO”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “L’AQUILOTTO”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “IL GRILLO PARLANTE”
SCUOLE - NIDO D’INFANZIA COMUNALE “PETER PAN”
SCUOLE – NIDO D’INFANZIA COMUNALE “SPADAROLO”
SCUOLE – NIDO D’INFANZIA COMUNALE “LA LUCCIOLA”
SCUOLE – NIDO D’INFANZIA COMUNALE “IL GALEONE”
SCUOLE – NIDO D’INFANZIA COMUNALE “AL ZGHELI”
NIDO D’INFANZIA PRIVATO “IL MILLEPIEDI”
NIDO D’INFANZIA PRIVATO “IL MELOGRANO”
NIDO D’INFANZIA PRIVATO “MIALUNA”
NIDO D’INFANZIA PRIVATO “IL PICCOLO PRINCIPE”
NIDO D’INFANZIA PRIVATO “BEATA VERGINE DEL CARMINE”
NIDO D’INFANZIA PRIVATO “IL NIDO”
NIDO D’INFANZIA PRIVATO “BABYLANDIA”
NIDO D’INFANZIA PRIVATO “TARTARUGA”
NIDO D’INFANZIA PRIVATO “LA FORESTA INCANTATA”
NIDO – SPAZIO BAMBINI “BIM BUM BAM”
SCUOLA - NIDO – ELEMENTARE PRIVATA “CEIS”
SCUOLA MATERNA STATALE “AQUILONE” – 3° CIRC.
SCUOLA MATERNA STATALE “VIA OFFICINE” – 3° CIRC.
SCUOLA MATERNA STATALE “XX SETTEMBRE” – 3° CIRC.
SCUOLA MATERNA STATALE “CELLE” – 4° CIRC.
SCUOLA MATERNA STATALE “DECIO RAGGI” – 4° CIRC.
SCUOLA MATERNA STATALE “SAN GIULIANO” – 4° CIRC.
SCUOLA MATERNA STATALE “SACCO E VANZETTI” – 4° CIRC.
SCUOLA MATERNA STATALE “IL GIRASOLE” – IST.COMP. MARVELLI
SCUOLA MATERNA STATALE “VIA DELL’ALBERO” – IST.COMP. MARVELLI
SCUOLA MATERNA STATALE “LA CAPRIOLA” – 6° CIRC.
SCUOLA MATERNA STATALE “LA GABBIANELLA” – 6° CIRC.
SCUOLA MATERNA STATALE “MIRAMARE” – IST.COMP. MIRAMARE
SCUOLA MATERNA STATALE “IL PAPAVERO” - IST.COMP. MIRAMARE
SCUOLA MATERNA PRIVATA “BALDINI”
SCUOLA MATERNA – ELEMENTARE MEDIA PRIVATA “MAESTRE PIE” – 1° CIRC
SCUOLA MATERNA – ELEMENTARE PRIVATA “MARIA AUSILIATRICE” – 1° CIRC.
SCUOLA MATERNA PRIVATA “MARIA BAMBINA”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “G. NOLLI”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “LA FESTA”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “S.FRANCESCO”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “SACRA FAMIGLIA”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “A.MARVELLI”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “BEATA V. DEL CARMINE”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “IMMACOLATA”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “D.GIOVANNI MARCONI”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “MARIA IMMACOLATA”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “CASA DI CRISTO RE”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “LA RESURREZIONE”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “MARIA ADDOLORATA”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “CUORE IMM. DI MARIA”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “DON DOMENICO MASI”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “CASA DEI BAMBINI”
SCUOLA MATERNA PRIVATA “IL VELIERO”
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “DE AMICIS” - 1° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “GRIFFA” - 1° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “L. FERRARI” - 1° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “LAGOMAGGIO” - 1° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “ANNA FRANK” - 2° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “CARLA RONCI” - 2° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “FLAVIA CASADEI” - 2° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “MADRE TERESA DI CALCUTTA” - 2° CIRC.

SCUOLA ELEMENTARE STATALE “ALBA ADRIATICA” - 3° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “BOSCHETTI ALBERTI” - 3° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “CONFORTI” - 3° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “XX SETTEMBRE” - 3° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “CASE NUOVE” - 4° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “DECIO RAGGI” - 4° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “FEDERICO FELLINI” - 4° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “MARGHERITA ZOEBELI” - 4° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “CORPOLO’” - 5° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “LAMBRUSCHINI” - 5° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “MONTESSORI” - 5° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “CORPOLO’” - 5° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “SANTA CRISTINA’” - 5° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “SPADAROLO” - 5° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “TOTI” - 5° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “CASTI” - 6° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “GAIOFANA” - 6° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “RODARI” - 6° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “VILLAGGIO 1° MAGGIO” - 6° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “PADULLI” – IST.COMPR.MARVELLI
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “SAN FORTUNATO” – IST.COMP.MARVELLI
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “MIRAMARE” – IST.COMP MIRAMARE
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “SAN SALVATORE” – IST.COMP MIRAMARE
SCUOLA ELEMENTARE STATALE “VILLAGGIO NUOVO” – IST.COMP MIRAMARE
SCUOLA ELEMENTARE PRIVATA PAR. “MIRAMARE” – IST.COMP MIRAMARE
SCUOLA ELEMENTARE PRIVATA PAR. “CASA DEI BAMBINI SANT’ONOFRIO” – 5° CIRC.
SCUOLA ELEMENTARE PRIVATA PAR. “IL CAMMINO” – IST.COMP MIRAMARE
SCUOLA MEDIA INFERIORE STATALE “PANZINI”
SCUOLA MEDIA INFERIORE STATALE “BORGESE”
SCUOLA MEDIA INFERIORE STATALE “DANTE ALIGHIERI”
SCUOLA MEDIA INFERIORE STATALE “ENRICO FERMI”
SCUOLA MEDIA INFERIORE STATALE “BERTOLA”
SCUOLA MEDIA INFERIORE STATALE “MARVELLI”
SCUOLA MEDIA INFERIORE STATALE “DI DUCCIO”
SCUOLA MEDIA INFERIORE PRIVATA LEGAL. RICON. “WLADIMIRO SPALLANZANI”
___________________________________________________
___________________________________________________
___________________________________________________
___________________________________________________
___________________________________________________
___________________________________________________
___________________________________________________

Art.13 FIRME DEGLI ALTRI GENITORI NON RAPPRESENTANTI

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
Danilo Ronchi
Danilo Ronchi
Admin

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 18.06.09
Età : 48
Località : Rimini

http://www.danireef.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum