1° riunione plenaria delle Commissioni Mensa - anno 2010/2011

Andare in basso

1° riunione plenaria delle Commissioni Mensa - anno 2010/2011 Empty 1° riunione plenaria delle Commissioni Mensa - anno 2010/2011

Messaggio Da Marco Rinaldi il Mar 1 Mar 2011 - 17:10

Ciao a tutte le mamme e i babbi degli asili di Rimini.

Come ci siamo abituati a fare l'anno scorso, proviamo a tirare le somme della riunione plenaria di ieri sera, 21 dicembre 2010, anche per avere poi traccia di quanto si è detto, in attesa che Borghini ci inoltri il verbale della serata, e per relazionare agli assenti.
Solo due parole su ieri sera. I presenti correggano e/o integrino quanto scrivo.
Mi è sembrato che sia andata bene; innanzitutto per la partecipazione(non ho contato quanti eravamo, ma mi pare che fossimo almeno 60-70 persone); poi perchè da parte di tutti c'era molto interesse alla cosa.
Zerbini ha spiegato cos'è la Commissione Mensa, poi sono partite alcune domande da genitori ed educatrici presenti.
Tra le tante risposte, Zerbini ci ha confermato che sinora sono arrivati solo 2 verbali dalle commissioni mensa(Coccinella e Doremi), che i controlli da parte del Comune verranno certificati a gennaio dall'Ente esterno(in relatà no ho capito bene se questo ente verrà a certificare controlli già effettuati dal personale del Comune, o se farà dei propri controlli: da approdondire); che le tabelle meceologiche degli alimenti da capitolato sono le stesse degli anni precedenti(datate febbraio 2008).
Ma visto che era una riunione di inizio anno, e c'erano molti nuovi componenti le Commissioni Mensa, molte domande vertevano proprio sul suo funzionamento. Mi permetto qui di fornire un pò di documentazione utile, e dare qualche dritta.

Allego innanzitutto l'ultima versione di Regolamento per il fuzionamento della Commissione Mensa, approvato dal Comune,

il capitolato d'appalto,


e le tabelle merceologiche degli alimenti che devono essere forniti secondo Capitolato


Vi allego anche una scheda di valutazione che avevamo predisposto come genitori l'anno scorso, prendendo spunto da quelle di altri Comuni; non è un modello ufficiale, ma può aiutare come traccia per l'effettuazione dei controlli.


Nei fatti la maggior parte del nostro compito è controllare la corrispondenza degli alimenti presenti nelle cucine, con i requisiti previsti dalle Schede Tecniche degli alimenti(di cui sopra), ma anche le condizioni dei locali di cucina(pulizia), l'organizzazione e gli spazi per la preparazione delle diete speciali(per intolleranze, ecc), le modalità di somministrazione(temperatura del cibo, quantità), e per ultimo il sapore.

Su quest'ultimo punto, è previsto da regolamento che si possa pranzare (saltuariamente, avvisando prima, e pagando il pasto);
ma ci tengo a precisare che ai fini dei controlli, è prevista anche la possibilità di assaggiare il cibo(e non di pranzare: cambiano le quantità ed i tempi), al termine della somministrazione: questa è la modalità che non prevede preavviso(e neanche di pagarlo).

Ogni commissione mensa si organizza come vuole, ma di solito accade che il controllo a cucina e dispensa lo si faccia un giorno(alla mattina presto, o al termine della preparazione dei pasti), e che si torni un'altro giorno per vedere la somministrazione(di solito questo lo lasciamo fare all'educatrice) e per fare l'assaggio. Questo perché molti genitori hanno giustamente osservato che se si assaggiasse il cibo nella stessa giornata in cui si visitano cucina e refezione, sarebbe come avvisare prima della nostra venuta, rischiando così di viziare le normali modalità di preparazione.

Di quanto rilevato dai nostri controlli, in positivo e in negativo, si scrive poi un verbale da inviare al Comune(fax 0541704740), all'Ausl(0541707215) ed alla Gemeaz(0541790621). Ci eravamo presi l'abitudine di far circolare il verbale anche tra tutti i genitori, utilizzando l'elenco di e-mail che trovate in questa.

Detto tutto ciò, una raccomandazione: ricordiamoci, e ricordiamolo anche al personale di cucina, che non siamo quelli che vogliono trovare il marcio a tutti i costi, e che si mettono in contrapposizione con il personale di cucina, ma è il contrario. Il nostro compito è quello di collaborare ed aiutare le mense, e tutto l'asilo, a far sì che si mantenga la qualità del servizio che c'è sempre stata nei nostri asili, a partire dalle mense.

Ora avanti tutta, e scambiamoci dubbi e domande.

        Ciao a tutti, e tanti Auguri di Buon Natale, da Marco Rinaldi - Asilo Rondine




P.S.: L'assessore Zerbini, che non è presente nell'indirizzario di questa e-mail(ma di solito ci legge comunque!), ha lasciato anche il suo indirizzo e-mail per chi volesse scrvergli: samuele.zerbini@comune.rimini.it

P.S.2: Chi non volesse più ricevere le e-mail me lo comunichi, che lo cancello dall'elenco.
Marco Rinaldi
Marco Rinaldi

Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 22.06.09

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum